Psicotecnologie.it

Collaborare con Noi Clicca qui!

COLLABORA CON NOI!
» Contattaci

CONNETTITI CON NOI!
» Entra nella community

Cosa vuoi scrivere? Lascia il tuo Post


17 Mar
Scritto da 

Quanto vale internet?

Quanto vale Internet? Ho voluto taggare questo post con due parole: la prima è "internet", la seconda è "libertà", e non è un caso. Ma quanto vale la rete?

 

 Me lo sono chiesto mille volte e se l'è chiesto anche Roberto Saviano, uno scrittore forse come tanti, e del quale  ho voluto riportare per intero una sua riflessione che da un senso a questa domanda e anche una  possibile risposta:

La connessione internet. È questa la prima cosa che cerco quando entro in una stanza d'albergo o quando entro in quella che so già - sarà la mia casa per pochi giorni.
L'accesso a internet è la prima condizione perché un luogo diventi per me effettivamente vivibile.

Per me internet, e quindi questo stesso sito, è possibilità di comunicare, di tessere relazioni, è la certezza di farmi ascoltare da un pubblico vario e attento, che spesso è alla ricerca delle parole e della verità e non aspetta di farsi imboccare da nessuno.

Comunicare così è una possibilità che qualunque altro media non può dare, è una realtà che altrove mi sarebbe negata.

Internet significa scardinare le pareti di questa stessa stanza, significa togliere i limiti al fisico, alla carne, togliere spessore al corpo per arrivare agli occhi e alle orecchie di qualunque lettore in un modo che altrimenti mi sarebbe impossibile.

Per me resistere vuol dire scrivere. E farlo attraverso questo sito è un modo per ritrovare almeno un po' di libertà.

Dalla sezione: Articoli, Scritti del sito ufficiale di Roberto Saviano.

Vincenzo Cammareri

Psicotecnologie.it- Osservatorio di Psicologia sulla Società Tecnologica Contemporanea

Sito web: www.psicotecnologie.it
Sei qui: Home Community Blog Quanto vale internet?

Connettiti con noi

Indaghiamo sulla natura dei cambiamenti in atto per cercare di capire quale ruolo le tecnologie stanno assumendo nello sviluppo dell'individuo del futuro.