Psicotecnologie.it

Collaborare con Noi Clicca qui!

COLLABORA CON NOI!
» Contattaci

CONNETTITI CON NOI!
» Entra nella community

Cosa vuoi scrivere? Lascia il tuo Post

Schema dell'apparato sperimentale utilizzato dai ricercatori. (Cortesia N. Miller et al. / PNAS) Schema dell'apparato sperimentale utilizzato dai ricercatori. (Cortesia N. Miller et al. / PNAS) LeScienze.it

27 Feb
Scritto da 

I processi decisionali nei pesci 2.0

Cosa centra lo studio sul comportamento dei pesci con le psicotecnologie? Molto!

Secondo uno studio sui processi decisionali di gruppo condotto su una specie sociale di pesci dai ricercatori della Princeton University, le informazioni basate sull'esperienza individuale e quelle basate sul clima sociale, cioè sul comportamento degli altri, concorrono in modo uguale alle decisioni collettive, ma affinché venga salvaguardata la coesione è necessario che vi sia una buona diffusione e integrazione delle informazioni tra i membri del gruppo. Le parole d'ordine dunque sono: condivisione e comunicazione sociale. Nell'epoca di internet e dei social network vi ricordano forse qualcosa questi concetti? Può questo studio trovare conferma anche nei processi decisionali sulla specie umana?

Vi riporto un estratto de: "La formazione del consenso nelle decisioni collettive

"Uno studio sul comportamento di gruppi di pesci gregari ha dimostrato che la formazione del consenso è un processo attivo in tutte le specie sociali. In particolare, la ricerca ha sottolineato che le informazioni in possesso di ciascun membro del gruppo hanno un peso, ma vengono comunque integrate con quelle degli altri membri, in modo da salvaguardare la coesione

Le informazioni basate sull'esperienza individuale e quelle basate sul clima sociale, cioè sul comportamento degli altri, concorrono in modo uguale alle decisioni collettive. E' quanto emerge da uno studio sui processi decisionali di gruppo condotto su una specie sociale di pesci da quattro ricercatori della Princeton University che firmano un articolo pubblicato sui “Proceedings of the National Academy of Sciences”.

Gran parte degli studi teorici sui processi di decisione consensuale si è concentrata sugli aspetti informativi delle possibili scelte, ipotizzando che gli individui abbiano come unico punto di riferimento l'utile che potrebbe derivarne. Tuttavia, una volta che si passa dalla teoria alla pratica, le decisioni, sia degli esseri umani sia dei gruppi di animali sociali, non sembrano affatto corrispondere a questo presupposto"

Fonte:
lescienze.it | Vai direttamente alla ricerca...

Vincenzo Cammareri

Psicotecnologie.it- Osservatorio di Psicologia sulla Società Tecnologica Contemporanea

Sito web: www.psicotecnologie.it
Sei qui: Home Community Blog I processi decisionali nei pesci 2.0

Connettiti con noi

Indaghiamo sulla natura dei cambiamenti in atto per cercare di capire quale ruolo le tecnologie stanno assumendo nello sviluppo dell'individuo del futuro.