Psicotecnologie.it

Collaborare con Noi Clicca qui!

COLLABORA CON NOI!
» Contattaci

CONNETTITI CON NOI!
» Entra nella community

22 Giugno 2011 Scritto da  Focus.it

La dipendenza da Internet fa "rattrappire" il cervello

La dipendenza da Internet, e in particolare da giochi online, causa modifiche strutturali a carico di diverse aree cerebrali: l'hanno scoperto i ricercatori dell'Università di Xidian, in Cina, un paese particolarmente colpito da questo problema (ne soffrono 24 milioni di adolescenti, il 14% dei giovani residenti nelle aree urbane).

Gli esperti hanno confrontato il cervello di 18 soggetti affetti da web-dipendenza, che passano cioè su Internet dalle 10 alle 12 ore al giorno per 6 giorni alla settimana, e 18 soggetti sani attraverso l'imaging a risonanza magnetica (MRI).

Gli esami hanno evidenziato nei soggetti dipendenti un restringimento del 10-20% della materia grigia in alcune aree della corteccia implicate nel controllo del linguaggio, della memoria, del movimento e di altre funzioni. Alcuni cambiamenti sono stati riscontrati anche nel tessuto profondo del cervello, la cosiddetta sostanza bianca, e questi potrebbero essere all'origine di alcune caratteristiche degli Internet-dipendenti, come la difficoltà nel prendere decisioni, tra cui quella di staccarsi dal pc.

Fonte:
Focus.it | leggi la notizia direttamente alla fonte/



Sei qui: Home Risorse Glob News Pescate dalla Rete La dipendenza da Internet fa "rattrappire" il cervello

Connettiti con noi

Indaghiamo sulla natura dei cambiamenti in atto per cercare di capire quale ruolo le tecnologie stanno assumendo nello sviluppo dell'individuo del futuro.