Psicotecnologie.it

Collaborare con Noi Clicca qui!

COLLABORA CON NOI!
» Contattaci

CONNETTITI CON NOI!
» Entra nella community

29 Ottobre 2011 Scritto da  Daily.wired.it

I veri amici su Facebook? Al massimo 150

immagine amicizie facebook

Lo dice il nostro cervello. E anche l’antropologo Robin Dunbar, ospite al Festival della Scienza di Genova. Ecco perché

Si possono aggiungere nomi su Facebook, ma si tratterà solo di conoscenze, se non di voyeur delle nostre vite.

A me risulta che ormai negli Stati Uniti la generazione originaria di Facebook, cioè quella che si è iscritta dall’inizio, considera immaturo chi esibisce più di 100 amici".

E quindi non pensa che le società moderne e internet possano cambiare la natura e i limiti delle relazioni interpersonali? O che a gruppi coesi e localizzati geograficamente si possano sostituire reti più estese, sparse, liquide?

"No. Il limite è sempre quello. Nella vita reale conosciamo più di 150 persone ma non le chiamiamo amici. Facebook ha confuso la parola amicizia chiamando amico qualsiasi nuovo contatto".

Ma i social network le hanno mai chiesto aiuto per studiare le dinamiche di gruppo? C’era una piattaforma, Path, che limitava il numero di connessioni a 50, e diceva di ispirarsi proprio a lei.

"Sì, Path.com ha usato le mie ricerche per restringere la quantità di amici che si possono avere sul suo network. L’obiettivo era costruire relazioni più intime. E francamente penso che ci sia una nicchia di mercato per questo genere di siti".

Fonte:
Daily.wired.it | prosegui la lettura direttamente alla fonte...



Sei qui: Home Risorse Glob News Pescate dalla Rete I veri amici su Facebook? Al massimo 150

Connettiti con noi

Indaghiamo sulla natura dei cambiamenti in atto per cercare di capire quale ruolo le tecnologie stanno assumendo nello sviluppo dell'individuo del futuro.